02/02/2012
Rinvio campionati per maltempo

05/01/2012
EMANUELE E FEDERICO VI SIAMO VICINI.

25/10/2011
LA BACHECA:PROGRAMMA INCONTRI SETTIMANALI

26/09/2011
Foto premiazioni

01/07/2011
CARLO BORERI NUOVO PRESIDENTE

06/06/2011
SARO CAMPIONE:Giovanissimi Sported Maris Campione

05/06/2011
GLI ALLIEVI 94 CAMPIONI PROVINCIALI: IL TRIONFO

03/06/2011
SARO CAMPIONE: Negli Esordienti Leoncelli campione

31/05/2011
ALLIEVI 1994: SPAREGGIO CON LA BASSA PARMENSE

31/05/2011
IO SARO CAMPIONE: Le semifinali

27/05/2011
IO SARO CAMPIONE - calendario e risultati

22/05/2011
ALL ULTIMO RESPIRO I 95 CAMPIONI PROVINCIALI

22/05/2011
I giovanissimi 96 campioni provinciali!!!

10/05/2011
IO SARO CAMPIONE

07/02/2011
Aggiornate le classifiche Allievi e Giovanissimi

04/12/2010
Newsorbolo Mezzani - Zibello: 0-0

27/11/2010
San polo - Pallavicino: 0-0

20/11/2010
Pallavicino - Team Fidenza: 1-0

20/11/2010
Casalese boys - Zibello: 0-0

20/11/2010
Team crociati B - Zibello: 0-0

07/11/2010
Pallavicino - Soragna 1921: 1-1

07/11/2010
Newsorbolo Mezzani - Pallavicino: 1-1

06/11/2010
Pallavicino - Fontanellato: 0-0

06/11/2010
Zibello - Soragna 1921: 1-0

06/11/2010
Zibello - Soragna 1921: 0-0

31/10/2010
Virtus - Pallavicino: 0-0

30/10/2010
Traversetolo - Pallavicino: 2-2

29/10/2010
Comunicato ufficiale della Società

23/10/2010
Pallavicino - Inter club: 0-0

23/10/2010
Pallavicino - Arsenal: 2-2

16/10/2010
Viadana - Pallavicino: 1-1

16/10/2010
Cadeo - Pallavicino: 0-0

09/10/2010
Pallavicino - Junior calcio: 0-0

09/10/2010
Pallavicino - Casalese boys: 1-1

09/10/2010
LA BACHECA:I RISULTATI DEL WEEK END

02/10/2010
Newsorbolo Mezzani - Pallavicino: 0-0

25/09/2010
Pallavicino - Colorno: 0-0

18/09/2010
Team crociati B - Pallavicino: 0-0

05/06/2011 - GLI ALLIEVI 94 CAMPIONI PROVINCIALI: IL TRIONFO

STADIO COMUNALE DI FONTANELLATO

Spareggio per decretare la vincente del Campionato proviciale Allievi 1994

PALLAVICINO - BASSA PARMENSE 1-0 Rete al 30' della ripresa di Borella

Il calcio è questo ed è bello cosi, che un campionato duro, intenso per cui non sono bastate 26 giornate, 142 punti e 198 gol fatti in due, venga deciso ad un quarto d'ora dalla fine, da un ragazzo, che fino a dicembre di professione (sportiva s'intende) ha fatto il portiere, disputando una decina di partite da titolare nella "nostra" Juniores regionale d'Eccellenza e rischiando addirittura l'esordio in prima squadra quando in quel di Colorno il 15 dicembre un infortunio sembrava aver messo fuori causa il titolare Araldi. Ed allora la copertina è doverosamente per lui "The Big Bomber" Luca Borella, il match winner di oggi, colui che a gennaio ha chiesto e ottenuto di poter giocare "fuori" e non più in porta, da allora 15 gol fatti con quello di oggi,  un rasoterra di rara precisione a coronamento di un'azione manovrata bellissima Luca Di mauro-Deroma che ha fatto letteralmente impazzire  metà tribuna, una tribuna gremita all'inversosimile giusto coronamento per due squadre che comunque andasse a finire questa sfida sono state eccezzionali veramente eccezzionali... "Dicono di me..che sono un bastardo, bugiardo e lo fanno senza un perchè!!!" Il secondo pensiero come suggerisce Cesare Cremonini è per il Mister, Marco Caraffini, con quell'aria un pò cosi e quei modi un pò cosi di chi comunque si è visto ribaltare un gruppo con ragazzi e giocatori presi continuamente dalla Prima squadra e dalla Juniores, mettendosi con umiltà al servizio della Società, che anche oggi nella difficoltà con Zanni fuori per infortunio dopo un quarto d'ora, è riuscito a trasmettere il suo carattere, la sua grinta e determinazione sopperendo alla maggiore caratura tecnica degli avversari..Abbiamo citato Marcellino Zanni e come non ringraziarlo, dopo aver preso botte ed esaltato con i grandi, attirando su di se l'attenzione di decine di club professionistici, al momento del bisogno si è rimesso con entusiasmo a giocare con i suoi coetanei, con lo spirito giusto, senza esagerazioni ma continuando a divertirsi e prendere legnate finendo oggi al pronto soccorso con una distorsione al ginocchio..esemplare..Ma l'infortunio di Marcello è stato forse un segnale del destino, che questa battaglia, l'ultima battaglia di un Gruppo quello dei 1994 che da sempre regala gioie al Pallavicino, la dovessero combattere i gladiatori che da Settembre ad oggi hanno sempre lottato con ardore e passione la domenica mattina..E cosi che sugli scudi di questo spareggio salgono Luca Marocchi e Alessandro Carpi entrambi oggi da 10 in pagella, assolutamente insuperabili il primo al centro della difesa e il secondo in mezzo al campo, Mattia Bottazzi che nella ripresa ha abbassato la saracinesca parando praticamente tutto e di più, Luca Di mauro che ha lottato e corso finendo stremato, e ancora... l'esperienza del capitano Simone Vighi,la solidità di Matteo Cerri, l'estro e la fantasia di Mario Liga, la corsa e la duttilità di Luca Balsamo e Matteo Di mauro, la forza dello sfortunato Emanuele Ghelfi operato al menisco in febbraio e tornato in tempo per il finale di campionato, senza dimenticare però la disponibilità di Elia Sivelli, Vitulli e Buttini, che hanno pazientemente saputo aspettare e sfruttare al meglio le occasioni concesse dal Mister oltre agli assenti, Tedeschi e Gavazza infortunati e sfortunati assenti di questa finale. Un Grazie da parte della Società anche ai ragazzi del 1995 e 1996 che a più riprese sono scesi in campo la domenica mattina con gli Allievi A per esigenze societarie, contribuendo in maniera decisiva a questo splendido successo. Infine onore agli avversari, la Bassa parmense di Trecasali, perchè alla fine il titolo lo portiamo a casa Noi ma i ventidue in campo oggi lo hanno meritato tutti, un campionato incredibile per loro poi un gruppo interamente del 1995. Bravi davvero!!!